Questo articolo è disponibile anche in:
All’interno di Sengerio sono presenti diversi punti in cui hai la possibilità di caricare dei file come allegati:

all’interno di un form, come la fattura, accedi al tab Allegati.



nelle note e nei pagamenti inseriti in Sengerio, clicca su Allegati, in grigio.



In entrambi i casi il passo successivo consiste nel cliccare sull’icona della cartella celeste e selezionare il file dal tuo computer.



Nel caso in cui un file non sia stato caricato correttamente, al posto della spunta verde è presente una x rossa.
Questo può essere dovuto ad un errore nel caricamento o ad un file troppo grande (la dimensione massima è 5MB).

Per eliminare uno qualsiasi degli allegati invece, seleziona la riga e clicca sul cestino in basso.



Quando è presente la colonna Pubblico significa che, una volta messa la spunta sulla casella, quel file sarà accessibile anche a terzi, ad esempio l’autista assegnato ad un servizio, o un tuo fornitore.

In alcune liste, come i rifornimenti dei veicoli, accedi agli allegati cliccando direttamente sull’icona della cartella sulla riga che vuoi.



Dopodichè clicca sul + per aggiungere un allegato.



Una volta salvato, scorrendo con il mouse, sopra l’allegato puoi scaricarlo (icona della nuvola) o eliminarlo (icona della x).

È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!