Questo articolo è disponibile anche in:
Ogni volta che invii un documento di preventivo per email, hai la possibilità di configurare fino a 4 follow-up automatici.
Per ognuno di questi follow-up Sengerio invierà nuovamente il documento al cliente nel giorno e nell'orario da te stabiliti.

Imposta l'orario del follow-up utilizzando un calendario (ad almeno due ore dopo il momento dell'invio) o, se preferisci, scegliendo da una lista di momenti predefiniti (ad esempio 24 ore dopo l'invio, o 3 giorni dopo e così via).





Nelle email di follow-up puoi configurare un testo aggiuntivo, diverso a seconda se è il primo, il secondo, e così via.
Per farlo, come prima cosa clicca sull'icona della scatola.



Per ogni lingua puoi impostare i testi di ciascun follow-up semplicemente cliccando sul pulsante + , e scrivendo il testo.



Nel momento in cui tutti i preventivi coinvolti nel documento di riepilogo che stai inviando vengono impostati come chiusi o accettati, il processo follow-up ovviamente si ferma, e Sengerio non invierà le email.

Ogni volta che viene inviato un documento (con impostato il follow-up), tutti i documenti che contengono almeno uno dei preventivi contenuti in quello appena inviato, si vedrebbero terminato il proprio follow-up.
In questo modo hai la possibilità di effettuare delle modifiche a uno o più preventivi, reinviare il documento con follow-up, e non preoccuparti che arrivino email obsolete al tuo cliente.

All'interno della finestra dei documenti stampati o inviati del prevenivo, nella colonna follow-up puoi vedere se e quanti follow-up sono stati configurati.
Inoltre, portando il mouse sulla i puoi anche verificare gli orari a cui sono stati impostati.
Infine, hai modo di verificare lo stato, In corso se ancora deve essere inviato, Completato se tutti i follow-up sono stati inviati, Terminato se per qualche motivo il processo di follow-up è stato interrotto.

È stato utile questo articolo?
Annulla
Grazie!